Si sente male e muore alla stazione. Inutili i soccorsi

ALBINIA – Un senza tetto di 71 anni, originario di Montalto di Castro, è morto oggi, intorno alle 15, nei pressi della stazione di Albinia.

Sembra che l’uomo fosse malato da tempo e fosse uscito da poco dall’ospedale. Ad allertare i soccorsi pare sia stata la figlia, che era andata a vedere come stava il padre. Inutile la corsa del 118 e il lungo tentativo del personale medico di rianimare l’uomo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Orbetello e l’elisoccorso Pegaso.

Commenti