Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercatino dei Ragazzi, ancora donazioni al Comitato per la vita che supera i 100 mila euro fotogallery

GROSSETO – “L’obiettivo del Mercatino dei Ragazzi 2018 è stato raggiunto e superato” a farlo sapere il Comitato della Vita in una nota.

I 100.000 euro erano stati solo sfiorati con la gara di solidarietà di domenica 7 ottobre. Il conto, euro dopo euro, frutto del lavoro dei bambini maremmani, si era fermato a 99.376,29 euro. “Un risultato senza dubbio eccezionale – aveva commentato Enrica Tognazzi – considerate le minacce di maltempo dei giorni precedenti il Mercatino.”

“Proprio oggi – spiega il Comitato per la Vita – è arrivata la donazione di un benefattore, anzi, di una società cooperativa sociale onlus grossetana, la Auxilium vitae che tramite il suo presidente Antonio Brogi ha provveduto a versare al Comitato, per il Mercatino dei Ragazzi 2018, la somma di 624 euro, esattamente quanto mancava a raggiungere la cifra tonda dei 100.000 euro! Ma non basta! Sempre oggi una dolcissima signora grossetana ha dato il suo contributo personale di 50 euro, per cui, a conti fatti, siamo alla incredibile cifra di 100.050,29 euro”.

Enrica Tognazzi, che ha spinto, insieme a tutto il direttivo e ai volontari, affinché questa manifestazione potesse riuscire nonostante le ansie del maltempo, è felicissima: “35 anni di Comitato per la Vita, generazioni di grossetani che partecipano al Mercatino dei Ragazzi, migliaia di famiglie coinvolte, migliaia di offerte. Come presidente sono davvero commossa dal grande cuore di questo eccezionale territorio che dimostra di dare fiducia a noi e di credere nella missione che oggi, come 35 anni fa, abbiamo davanti agli occhi: rendere dura la vita al tumore e fare in modo che i malati maremmani possano trovare ottime cure anche all’ospedale Misericordia”

Ricordiamo che l’incasso del Mercatino servirà per acquistare un robot per la preparazione di farmaci antiblastici da donare a Misericordia del valore complessivo di 750.000 euro che farà dell’ospedale grossetano un polo di cura ad altissimo livello!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.