Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Compra un libro per la biblioteca della scuola: ecco il progetto #ioleggoperche e come aderire

Più informazioni su

GROSSETO – La scuola elementare di via Monte Bianco ha aderito al progetto nazionale #ioleggoperche proposto dall’AIE (Associazione italiana editori) in collaborazione con il Miur. Tale progetto ha la finalità di sostenere ed arricchire le biblioteche scolastiche ed incentivare la lettura. Presto insegnanti, genitori e bambini si attiveranno in collaborazione con le librerie gemellate diventando speciali messaggeri. Nella settimana dal 20 al 28 ottobre organizzeranno eventi al fine di sensibilizzare i cittadini a donare libri alla scuola per arricchire la biblioteca scolastica.

La vera forza saranno gli alunni che parteciperanno attivamente recandosi in libreria, gli sarà fornito materiale pubblicitario: magliette, spille o cappellini con i quali saranno identificati e potranno così spiegare in modo simpatico il loro ruolo ai potenziali acquirenti. «È fondamentale reclutare messaggeri, tra gli insegnanti, i genitori, o gli amici e organizzare eventi per promuovere l’iniziativa e raccogliere tantissimi libri».

«L’impegno del messaggero – affermano le librerie coinvolte – non sarà necessariamente una presenza gravosa e costante in libreria. Importante è l’iscrizione come messaggero nel portale associandosi alla nostra libreria e che scarichi sul proprio smartphone l’applicazione dalla quale caricherà i libri assegnati alla propria scuola. In libreria saranno allestite più scatole ognuna con il nome della scuola e ogni volta che un “qualcuno” donerà un libro gli verrà chiesto per quale scuola e sarà applicato un adesivo con dedica eventuale». Info a questo LINK

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.