Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Pro Loco chiama i soci a raccolta: «Assemblea convocata per discutere i prossimi eventi»

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – «Il giorno 17 Ottobre, alle 20 in prima convocazione e alle ore 21 in seconda convocazione, si terrà l’Assemblea Ordinaria dei Soci dell’Associazione “Pro Loco Massa Marittima”» a farlo sapere una nota della presidente Francesca Cerbone, che chiama a raccolta i soci nella Sala Consiliare del Comune di via Parenti.

«L’assemblea ordinaria dei soci ha una duplice e importante funzione – illustra Cerbone – è momento istituzionale, specificatamente previsto dallo statuto, in cui l’associazione relaziona sulle attività svolte durante il 2017, rendiconta le spese sostenute procedendo all’approvazione del bilancio consuntivo relativo all’esercizio precedente ed infine illustra ai soci la relazione programmatica per l’anno a venire. L’assemblea però quest’anno vuole anche diventare un momento e un’opportunità di dialogo e di scambio di idee tra il consiglio direttivo ed i soci che le hanno dato fiducia attraverso il loro tesseramento.
La Pro Loco si augura vivamente che la presenza all’assemblea sia massiccia e partecipata; la volontà futura è infatti quella di aprire un dialogo fattivo e concreto con i soci e con le attività commerciali del centro storico, che sono parte integrante di molti eventi che si svolgono durante l’anno nella nostra cittadina».

«Il concetto di sinergia – sottolinea la presidente – ha ispirato in questi mesi il Consiglio Direttivo, pertanto l’assemblea vuole essere un momento programmatico concreto in cui gettare le basi per altri incontri in cui raccogliere i vari punti di vista ed ottimizzare le energie per organizzare eventi ed iniziative che portino al di fuori delle mura l’attenzione per Massa Marittima. La Pro Loco, oltre all’assemblea dei soci, sarà a breve impegnata nell’organizzazione della Festa di Halloween 2018, che avverrà in collaborazione con il gruppo de “Le Brutte Persone”, l’ “Associazione La Casina di Babbo Natale”, il “Comitato Festeggiamenti San Bernardino” e l’Associazione “Danzart”, evento che lo scorso anno ha riscontrato numerosi consensi anche fuori dalle mura cittadine e che quest’anno conta di crescere ancora offrendo al pubblico nuove spaventose attrazioni».

«Successivamente – conclude Cerbone – le energie verranno convogliate nella gestione della Pista di Pattinaggio sul Ghiaccio e dell’Ultimo dell’anno in Piazza eventi che ormai da anni ruotano intorno alle festività natalizie in cui saranno coinvolte molte altre associazione del paese tra cui, “Le Brutte Persone”, l’ “Associazione La Casina di Babbo Natale”, il “Comitato Festeggiamenti San Bernardino”, l’Associazione “Danzart”, il “Motococlub Massa Veternensis” assieme al “Vespa Club” ed il “Motogruppo Alcole” in un esempio concreto di collaborazione e sinergia. Subito dopo vi sarà la celebrazione di S. Antonio che lo scorso anno ha richiamato nella piazza circa 50 cavalieri provenienti da tutta la provincia oltre ad animali di piccola taglia per ricevere la tradizionale benedizione ai piedi della nostra Cattedrale.
A seguire il Carnevale Massetano per poi sfociare nel calendario estivo di cui il festival di “Sinergie” rappresenterà l’evento clou».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.