Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Collezione Luzzetti: al via i lavori per accogliere l’esposizione delle opere

Più informazioni su

GROSSETO – «Al via i lavori di sistemazione del piano terra dell’ex convento delle Clarisse e dell’ex chiesa dei Bigi per ospitare le opere donate alla città dal collezionista Gianfranco Luzzetti» a farlo sapere una nota dell’amministrazione comunale.

«L’intervento è finanziato – illustra la nota – con il contributo a fondo perduto concesso dalla Fondazione Cassa Risparmio di Firenze per 450mila euro grazie al progetto presentato dalla Fondazione Atlante e da 100mila euro provenienti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri sulla base del bando “Bellezza: recuperiamo i luoghi della cultura dimenticati” ottenuti da Fondazione Grosseto Cultura».

«Il tutto è partito dalla sinergia fra Comune di Grosseto e Fondazione Atlante per la Maremma, poi con Diocesi di Grosseto, Fondazione Grosseto Cultura, formalizzata con un atto di Giunta ad agosto del 2017 – prosegue la nota – Da quel momento si è lavorato congiuntamente per arrivare al risultato, sotto la supervisione della Soprintendenza ai Beni Culturali. I lavori sono stati articolati per tipologia (opere edili, restauri, infissi, impianto di illuminazione, impiantistica elettrica, climatizzazione ed antincendio ed allestimento); a oggi sono stati affidati alcuni di questi interventi con la previsione di affidare entro fine ottobre il resto dei lavori».

«Il termine di tutti gli interventi è previsto per fine febbraio – conclude la nota – per poi procedere con l’inaugurazione ufficiale della Collezione Luzzetti. Nel frattempo Fondazione Grosseto Cultura sta lavorando alla predisposizione del catalogo».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.