Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bando “Artigiani del tempo”, Uscita di Sicurezza proclama gli artisti vincitori. Ecco chi sono

Più informazioni su

GROSSETO – “Artigiani del tempo”: Uscita di Sicurezza ha selezionato gli artisti per il bando finanziato da Toscanaincontemporanea2018. Si tratta della fotografa Giulia Dari e dell’artista del suono Leonardo Rubboli

Due giovani artisti che realizzeranno opere sul tema “Artigiani del tempo. La bottega come luogo di relazioni: immagini, suoni e saperi dal paesaggio urbano” . Si tratta di Giulia Dari, fotografa, e Leonardo Rubboli, artista che lavora sul suono, e sono i ragazzi selezionati dalla cooperativa Uscita di Sicurezza attraverso il bando i fondi dell’avviso Toscanaincontemporanea2018 della Regione Toscana.

Nelle prossime settimane, dunque, Giulia Dari e Leonardo Rubboli lavoreranno sul tema di quest’anno, che vuole invitare a riflettere sul ruolo della bottega, intesa non solo come spazio di produzione artigianale e artistica, ma anche e soprattutto come luogo di relazione e di scambio di saperi, come comunità che interagisce con il contesto urbano di riferimento.
Durante il percorso creativo i due giovani artisti potranno usufruire degli spazi messi dell’Abbriccico il laboratorio di via del Terminillo a Grosseto e realizzeranno un percorso di alternanza scuola-lavoro con alcuni studenti grossetani del Polo Bianciardi (liceo musicale e coreutico e istituto tecnico grafica e comunicazione). Avranno inoltre la possibilità di incontrare le persone anziane utenti dei servizi assistenziali di Uscita di Sicurezza, per ricostruire la storia dei luoghi oggetto dell’indagine.

Gli artisti e i progetti selezionati
Giulia Dari, fotografa di Massa Marittima. Si è formata all’Accademia delle belle arti di Bologna e ha seguito corsi presso l’istituto “Marangoni” di Firenze. Ha lavorato come assistente per la fotografa Cristina Nunez. Giulia Dari proporrà un progetto volto a dare nuova dignità a lavori che, soprattutto a causa della crisi degli ultimi anni, stanno scomparendo. Attraverso un racconto per immagini Giulia Dari intende testimoniare lo scambio di saperi e la coesistenza tra tradizione e innovazione, tra vecchio e nuovo, per ridisegnare un futuro che nasce dal passato.

Leonardo Rubboli, artista di Forlì, attualmente attivo in Toscana. E’ laureato in Filosofia a Bologna e si è diplomato come tecnico del suono alla scuola di alto perfezionamento musicale di Salluzzo (Cuneo). Collabora con il centro di ricerca, produzione e didattica musicale “Tempo reale” di Firenze, partner del progetto. Rubboli realizzerà un’opera sonora composta dalle voci degli attori delle botteghe e degli anziani, che rappresentano la memoria storica di una comunità, oltre che da registrazioni ambientali dei suoni tipici di questi ambienti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.