Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una delle reliquie di Paolo VI resterà in Maremma: sarà custodita nella chiesa di Madre Teresa

GROSSETO – La Messa nella cappella dell’ospedale Misericordia di Grosseto ha concluso la peregrinatio delle reliquie del beato Paolo VI nel capoluogo maremmano.

«Una di queste reliquie – annuncia la Diocesi – un frammento della talare del Pontefice che domenica sarà proclamato santo, resterà a Grosseto: sarà posta, infatti, nella pietra dell’altare della chiesa intitolata a Madre Teresa, nel quartiere Cittadella, nel giorno della sua dedicazione il prossimo dicembre».

Alla Messa, presieduta dal vescovo Rodolfo e concelebrata da sei sacerdoti, tra cui il direttore dell’ufficio diocesano missionario, don Claudio Piccinini, che ha promosso la peregrinatio, sono intervenuti rappresentanti di Unitalsi, Centro Volontari della Sofferenza (Cvs), Misericordia e Caritas. Al termine della Messa il Vescovo ha impartito la benedizione con il reliquiario in cui è conservato il frammento di talare di papa Montini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.