Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parcheggi: «In arrivo 200 nuovi posti auto per rispondere ai bisogni di cittadini e turisti». Ecco dove

FOLLONICA – «Realizzare oltre 200 parcheggi in via Don Sebastiano Leone e via Isola di Caprera. É questo il progetto a cui sta lavorando l’Amministrazione comunale» a farlo sapere è il Comune.

«A tal fine – spiega l’Ente in una nota – ieri mattina, venerdì 5 ottobre, il sindaco di Follonica Andrea Benini, l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Pecorini e il comandante della Polizia Municipale Luciano Bartoli hanno svolto un sopralluogo a Pratoranieri per individuare le azioni necessarie a superare gli attuali impedimenti e creare, così, le condizioni utili a ricavare nuovi stalli di sosta lungo la strada».

«Per rispondere alle esigenze dei residenti e dei tanti turisti che in estate affollano le spiagge di Follonica – prosegue la nota – il Comune ha cercato di individuare una soluzione che permetta la sosta lungo una delle principali direttrici che portano al mare. Si tratta ora di mappare l’assetto viario interessato, rilevare dettagliatamente i tratti su cui è possibile intervenire, ridisegnare la carreggiata, eseguire interventi di sistemazione lungo la banchina e installare la segnaletica. I lavori dovrebbero terminare entro la primavera, restituendo alla città un’area di sosta finalizzata principalmente all’accoglienza turistica».

«I parcheggi sono un’infrastruttura indispensabile, soprattutto per una città come la nostra, a forte vocazione turistica – sottolinea il sindaco Andrea Benini –. Parliamo di oltre duecento parcheggi, dunque un potenziamento significativo e strategico, a servizio del nostro litorale. Crediamo che sia una risposta dovuta a un’esigenza reale, che in estate emerge sempre con grande forza, considerato anche che tra luglio e agosto le presenze sul territorio comunale si quadruplicano».

I nuovi stalli di sosta saranno collocati lungo via Don Sebastiano Leone e via Isola di Caprera, principalmente lungo il senso di marcia in direzione nord, verso via Isole Eolie, dunque parallelamente alla ferrovia. Saranno, inoltre, previsti attraversamenti pedonali e allestita la segnaletica verticale e orizzontale. I parcheggi potranno essere fruiti gratuitamente, rispondendo alle esigenze di sosta, anche prolungata, del quartiere.

«Ad oggi siamo riusciti ad individuare il percorso migliore per risolvere le criticità che inibivano la realizzazione dei parcheggi lungo via Isola di Caprera e via Don Sebastiano Leone – evidenzia l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Pecorini -. Possiamo, quindi, fornire questo servizio di primaria importanza per Pratoranieri, sfruttando al meglio l’asse viario esistente e mantenendo adeguati standard di sicurezza per la viabilità. Tra l’altro, si tratterà di stalli bianchi, quindi gratuiti, pienamente rispondenti anche alle esigenze di quei turisti che trascorrono lunghi periodi di vacanza nella nostra città».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.