Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Problemi e prospettive della castanicoltura, l’Amiata si siede al tavolo

GROSSETO – I problemi della castanicoltura amiatina saranno affrontati lunedì prossimo 8 ottobre a Castel del Piano nel contesto di una iniziativa promossa da Confagricoltura Grosseto e organizzata, a partire dalle ore 15, presso la sala Consiliare del Comune.

Il settore della castagna è infatti un elemento di grande valore economico per l’intera comunità dell’Amiata. Per questa ragione Confagricoltura Grosseto ha inteso organizzare un incontro, alle porte della campagna castanicola, ove affrontare insieme ai produttori, i problemi di una annata agraria dalle cui stime pare palesarsi una riduzione della produttività.

“Tenuto conto che la castagna dell’Amiata è prodotto di alta qualità – sostiene il presidente di Confagricoltura Grosseto, Attilio Tocchi – è fondamentale non cadere nelle logiche speculative del mercato,  ma al contrario aiutare e sostenere il settore, anche favorendo tutte quelle attività economiche indispensabili al suo sviluppo. Ragione per cui ci aspettiamo una grande partecipazione dei produttori e di tutti gli attori di questa filiera ad alto valore strategico per il territorio amiatino”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.