Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trovato morto in un dirupo l’ex comandante della Guardia di finanza fotogallery

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Aggiornamento ore 19.04: Secondo una prima ricostruzione l’ex comandante Massimiliano Giua si sarebbe ucciso sparandosi con la pistola d’ordinanza. L’uomo avrebbe anche scritto delle lettere ai familiari per spiegare il proprio gesto.

News ore 18.12: È stato trovato poche ore fa, in un dirupo, nella zona di Monte Argentario, il corpo dell’ex comandante della Guardia di finanza Massimiliano Giua. Giua, 48 anni, era stato sino all’agosto 2017 alla guida del comando provinciale delle Fiamme gialle, poi era stato trasferito a Terni.

«Una persona gioviale, sempre sorridente e disponibile» così lo ricorda chi lo conosceva «una brava persona». Qualche giorno fa era tornato in Maremma per una breve vacanza. Amava la nostra terra, la provincia di Grosseto gli era rimasta nel cuore.

Quando la lasciò per andare a dirigere il comando di Terni scrisse sulla propria pagina Facebook: «Oggi sono già quattro anni che sono uscito per la seconda volta nella mia vita professionale dal nucleo di Roma… e domani si concludono i miei primi quattro anni in una terra intensa, vera, verde, unica, inimitabile, coinvolgente come è la Maremma».

Curriculum

Nato a Francoforte sul Meno (Germania) nel 1970, il Colonnello Giua è entrato nell’Accademia della Guardia di finanza nell’ottobre 1989 ed ha frequentato il Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze nel 2009.

Ha prestato servizio con incarichi di comando, presso i reparti operativi di Trani (BA), Roma e Torino. Nel corso degli anni ha ricoperto ruoli di staff presso l’Ufficio Stampa del Comando Generale e, quale Capo Ufficio Operazioni, presso il Comando Regionale Piemonte.

Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi “La Sapienza di Roma”, e in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma, nonché il Master di 1° livello in Studi internazionali strategico-militari.

L’Ufficiale, insignito di Medaglia d’Argento al Merito di lungo comando, è Consigliere giuridico delle Forze Armate.

Quale docente, ha svolto presso l’Accademia del Corpo e la Scuola di polizia tributaria attività di insegnamento in materia di “Tecniche di polizia tributaria”, “Polizia doganale” e “Diritto doganale”. Molteplici anche le collaborazioni con il mondo universitario, in particolare di Roma Tor Vergata, Torino, Milano e SDA Bocconi.

Giornalista pubblicista ha collaborato con primarie riviste specializzate, ed è stato l’autore di numerose pubblicazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.