Quantcast

“La scuola ci sta a cuore”: tra i banchi torna il corso di nuoto salvamento

GROSSETO – Rinnovato l’accordo tra l’Istituto statale di istruzione superiore Fossombroni e la Federazione italiana nuoto sezione salvamento. Anche in questo anno scolastico, con il patrocinio del Comune di Grosseto, prenderà il via il “Progetto vita Grosseto: la scuola ci sta a cuore” che promuove e agevola l’acquisizione del brevetto di assistente bagnante, oltre alla diffusione e al corretto uso del defibrillatore, mediante i corsi di BLSD.

I corsi, rivolti agli alunni degli Istituti di istruzione secondaria di Grosseto, consentiranno ai partecipanti che avranno conseguito le adeguate abilità, di accedere al corso specifico per il conseguimento del brevetto di assistente bagnanti al costo di convenzione, stabilito a livello nazionale dalla Federazione italiana nuoto, di 170 euro. Per gli studenti che avranno bisogno di migliorare la loro tecnica per essere ammessi al corso di nuoto salvamento, invece, saranno organizzate lezioni specifiche gratuite.

Commenti