Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I sindacati visitano la nuova ala dell’ospedale: «Confronto anche sull’operato dell’azienda»

Più informazioni su

Grosseto – «Si è volta stamattina al Misericordia la visita di presentazione del nuovo blocco dell’ospedale grossetano che la Direzione Asl Toscana sud est ha illustrato ai rappresentati delle organizzazioni sindacali della Dirigenza e Comparto» ad annunciarlo è la Asl.

«Un incontro di condivisione e dialogo – dice l’azienda – per fare il punto sul percorso di realizzazione del nuovo edificio e della strutturazione interna di spazi e allestimento locali e mettere a conoscenza i sindacati delle direttrici organizzative, riguardanti servizi e personale, che saranno messe in atto. Il direttore sanitario, Simona Dei e il direttore del Misericordia, Daniele Lenzi, hanno comunicato l’intenzione, ottenendo il consenso da parte dei sindacati, di programmare degli incontri periodici con tutti i dipendenti dell’Azienda per informarli sullo stato dell’arte della nuova ala e permettere loro di prendere familiarità con gli ambienti, dove molti di loro si troveranno a breve a svolgere il proprio lavoro».

«La Direzione ha dapprima incontrato i rappresentanti sindacali presso la sala Pegaso della palazzina dell’ex 118 – conclude la nota – e li ha poi accompagnati, insieme a medici, professionisti sanitari e personale dell’area tecnica, a fare un giro di tutto il nuovo complesso per verificare di persona i risultati concreti degli impegni presi dall’Azienda».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.