Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto: out Pierangioli (febbre) e Luci. Raito in permesso. Miano prepara la formazione anti Montignoso

Più informazioni su

GROSSETO – Allenamento intenso questo pomeriggio per i ragazzi di mister Miano, che hanno sudato in vista della sfida casalinga di domenica alle 16,30 contro il Montignoso. Tutti presenti tranne Luci, differenziato per lui, Raito che ha ricevuto l’ok per un giorno di permesso e Pierangioli, alle prese con la febbre. Si è rivisto tra le maglie, con la pettorina gialla, Emiliano Fratini, che il Grosseto sta aspettando per poter rimpinguare il centrocampo.

Per il resto allenamento sulla tattica e sulla tecnica, con una serie di partitelle a metà campo in cui i ragazzi non si sono risparmiati. Bene Molinari, Boccardi e Andreotti sotto porta, anche se tra i più in forma è sembrato Zagaglioni: unico nella seconda partitella a indossare la pettorina gialla e a servire i compagni con lanci telecomandati.

In avanti, stando alle indicazioni delle partitelle, il mister ha provato Andreotti centrale con Camilli a sinistra e Pirone a destra. E sarà probabilmente questo il tridente ufficiale che il Grosseto schiererà per cercare di avere la meglio su una squadra, il Montignoso, che di fare la comparsa non sembra proprio volerne sapere. Allenamento a parte per i portieri, agli ordini di Ferioli, che hanno messo in evidenza un Nunziatini in grande spolvero.

Domenica, come detto, la partita comincerà alle 16,30 per permettere ai bambini delle scuole calcio di Invicta, Nuova Grosseto e Saurorispescia di esibirsi sul terreno di gioco dello Zecchini. Le partite cominceranno alle 14,30 e, fa sapere la società biancorossa, “i genitori e gli accompagnatori dei bambini che scenderanno in campo saranno ospiti del Grosseto e potranno rimanere ad assistere alla partita dalla curva nord o, in caso di pioggia, dalla tribuna lato sud.

Infine una bella notizia: la società fa sapere tramite il suo sito ufficiale di aver siglato uno nuovo accordo di sponsorizzazione con la concessionaria Brandini. Il nome dell’azienda figurerà in grande sulle maglie del settore giovanile e, in piccolo, su quelle della prima squadra. Una boccata d’ossigeno per la società che si sta facendo in quattro per non far morire il calcio a Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.