Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grapperie Aperte: appuntamento a domenica 7 ottobre con la Nannoni Grappe

GROSSETO – Manca una settimana alla giornata di Grapperie Aperte 2018: domenica 7 ottobre dalle 10 alle 18 si rinnova l’appuntamento organizzato dall’Istituto Nazionale Grappa, ormai immancabile per gli appassionati che quest’anno troveranno ad attenderli un insolito abbinamento, quello tra caffè e grappa. Due abitudini da fine pasto tipicamente italiane, un binomio che invita a godere del lato slow della vita quotidiana, due elementi che conducono alla condivisione di momenti, di spazi, di gusti e di socialità.

Sei le regioni interessate dalla quindicesima edizione della manifestazione, tra cui la Toscana, presente con tre Distillerie: Bonollo di Torrita di Siena che dalle 14 in poi propone degustazioni guidate, approfondimenti sul mondo della distillazione, alambicchi, invecchiamenti della grappa e proposte di abbinamenti tra grappa e caffè nei cocktail e nella pasticceria; D.E.T.A. di Barberino Val d’Elsa che attenderà i visitatori per condurli in un tour con degustazione di distillati e liquori di produzione propria e la Nannoni Grappe, che offre un pomeriggio all’insegna del “brivido” con una lettura di brani thriller che farà da sfondo alla visita della distilleria, a cui seguiranno degustazioni di caffè e grappa con accompagnamento musicale, taglio della torta e assaggi delle acquaviti premiate con medaglia oro e doppio oro.

Anche per questa edizione l’Istituto Nazionale Grappa rinnova l’invito a partecipare al contest fotografico su Facebook e Instagram legato alla manifestazione. Il tema su cui verterà il contest è appunto l’abbinamento tra grappa e caffè, inteso nella sua accezione più ampia. Il tema su cui verterà il contest è appunto l’abbinamento tra grappa e caffè, inteso nella sua accezione più ampia. I partecipanti potranno scattare foto a personaggi significativi del mondo della distillazione, a strumenti di lavoro, agli impianti di produzione o alle barricaie, all’abbinamento proposto o semplicemente alle occasioni di consumo, con richiami al legame tra distilleria, territorio ed emozioni. Per partecipare sarà sufficiente pubblicare la foto sui già citati social network utilizzando l’hashtag #nomegrapperia accanto a #grapperieaperte2018. Il migliore scatto sarà premiato con la pubblicazione della foto a corredo della comunicazione ufficiale dell’Istituto Nazionale Grappa – con citazione dei credit dell’autore che diventerà in questo modo testimonial in prima persona della giornata e della cultura della grappa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.