Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con la bici degli anni ’20 alla sua decima Eroica: l’impresa di un ciclista maremmano

Più informazioni su

RIBOLLA – Eccolo come ogni anno pronto per “L’Eroica”. Stefano Franceschini partirà giovedì 4 ottobre da Montemassi e passando da Siena arriverà a Gaiole in Chianti. Domenica poi si cimenterà nella sua decima Eroica di fila.

«Dieci volte questa manifestazione – dice Franceschini – è un traguardo importante perché l’Eroica ha cambiato il mio modo di pensare il ciclismo, la bicicletta è diventata uno uno svago bellissimo, il fermarsi nei paesini più belli del nostro comprensorio, prendere l’acqua alle fontane, fare colazione con la dovuta calma, senza un agonismo sfrenato».

La sua bici del 1920, senza cambio e del peso di 18 chilogrammi lo accompagnerà ancora per i 210 chilometri del percorso lungo. “Buon Eroica a Stefano” e a tutto il mondo del ciclisti appassionati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.