Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanili del Gavorrano, buone prove di Esordienti e Primi calci. Pulcini secondi a Sarzana

BAGNO DI GAVORRANO – Fine settimana amaro per le giovanili del Gavorrano. Sconfitte per Allievi e Giovanissimi regionali, mentre buone prove sono arrivate dai più piccoli, con Esordienti, Pulcini e Primi calci impegnati in vari tornei.

Gli Allievi regionali del 2002 hanno perso sul campo dell’Atletico Piombino per 2-0, dove la differenza di età (visto che molti giovani gavorranesi sono nati nel 2003) si è sentita. Nonostante tutto il Gavorrano di mister Anzio Ciccotti ha messo a dura prova la formazione neroazzurra, che alla distanza è venuta fuori ed ha avuto la meglio.

Ko rocambolesco anche per i Giovanissimi regionali del 2004, sconfitti in casa al “Baldaccheri” dal Santa Maria per 3-2. I minerari sono partiti bene segnando al 5′ con Guarino. Al 10′ il pareggio degli ospiti con Lotti e poi al 16′ il sorpasso con Santini. Gavorrano che accusa l’uno-due ospite ed al 22′ subisce anche la terza rete di Madonia prima dell’intervallo. Ad inizio ripresa il Gavorrano torna in partita con la rete di Vecchioni al 3′, la sfida resta in bilico fino alla fine, con i ragazzi di mister Emanuele Luzzi che sfiorano il pareggio.

Impegno a San Miniato in provincia di Siena per gli Esordienti del 2006 che hanno partecipato alla San Miniato Cup: prima uscita stagionale con molti nuovi ragazzi del gruppo che si sono messi a disposizione di mister Massimo Vannetti dimostrando un buon affiatamento.

I Primi calci (nella foto, dalla pagina Facebook dell’Us Gavorrano) del 2010 di mister Francesco Comparini e Michele Presta invece erano di scena a Massa Marittima, per un torneo organizzato dalla società Massa Valpiana. I giovanissimi dei Primi calci sono rientrati soddisfatti e felici per la loro prima uscita stagionale.

Soddisfatti anche i Pulcini del 2009 reduci dal torneo di Sarzana dove hanno affrontato società professionistiche. Inserito nel girone con Spezia, Filvilla, Legino e Pisa Ovest, la squadra mineraria nella prima fase si è qualificata come seconda alle spalle dello Spezia. Nella seconda fase invece, con Bogliasco, Lombardia 1, Pontedera e Oltrera, è arrivata terza nel girone e ottava assoluta su 25 squadre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.