Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina sulla Mura i fidanzatini: prende il cellulare e chiede il “riscatto”

Più informazioni su

GROSSETO – È stato arrestato l’uomo di 35 anni che ieri pomeriggio, sabato 22 settembre, sulle Mura medicee di Grosseto ha rapinato una coppia di fidanzati. L’uomo si è avvicinato ai due ragazzi, seduti su una panchina, e notando il cellulare della ragazza poggiato sulla borsa se ne è impossessato. Il gesto però è stato subito notato dai ragazzi che hanno tentanto di recuperare il telefono.

A quel punto il 35enne, italiano e responsabile in passato di numerosi reati contro il patrimonio e già conosciuto dalle forze dell’ordine, ha chiseto come “riscatto” per il telefono 20 euro, ma non ottenendo quanto richiesto e nel tentativo di allontanarsi dal luogo, ha iniziato a minacciare i ragazzi di non seguirlo altrimenti li avrebbe picchiati.

Proprio in quel momento però sul posto è arrivata una pattuglia della Polizia che, avendo notato quanto stava accadendo, prontamente è intervenuto bloccando il malvivente. Al termine degli accertamenti, il cellulare è stato restituito alla ragazza e l’uomo è stato arrestato e ed al successivo e accompagnato in carcere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.