Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mensa scolastica, le mamme: «Il sistema on line non funziona». Comune «Presto sarà attivo»

GROSSETO – Non è ancora attivo il servizio on line per il pagamento della mensa scolastica del Comune di Grosseto. Nei giorni scorsi nelle mail dei genitori sono arrivate le password per accedere al servizio (un borsellino on line che le famiglie dovranno ricaricare anticipatamente così da consentire al comune di scalare i pasti dei bambini).

Le mamme che hanno tentato di ricaricare il borsellino con la procedura on line, però, non ci sono riuscite perché il sistema non è ancora attivo. «Ci hanno fatto iscrivere on line, dobbiamo pagare anticipatamente, e poi non funziona niente – afferma una mamma che ha scritto alla nostra redazione». «Mensa 2.0? – le fa eco un’altra mamma – sono dovuta andare in banca, far la fila e pagare, proprio come avveniva prima, quando pagavo alle poste, con in più che ho dovuto anche portare il bollettino ad Iside, perché banca e istituzione tra loro non dialogano». «Se questo è il nuovo sistema ridateci quello vecchio – commenta il babbo di due bambini – almeno non avremmo dovuto pagare i pasti anticipatamente e segnalare on-line le assenze». E ancora un’altra mamma minaccia: «Sino a che non sarà attivo il sistema on-line non pagherò, voglio vedere cosa fanno, per una loro inadempienza non fanno mangiare mio figlio?«.

Alle proteste risponde oggi il Comune con una nota in cui assicura «Nei prossimi giorni sarà attiva la modalità di pagamento online, accedendo all’area riservata del portale “Novaportal”, (http://grossetosc.ristonova.it/novaportal) e cliccando alla voce “Pagamenti online”». Nel frattempo, ricorda sempre il Comune di Grosseto, «le modalità di ricarica del “borsellino elettronico” per la mensa scolastica sono le seguenti: dal punto Pos, con bancomat e carta di credito, recandosi negli uffici dei Servizi Educativi in via Saffi 17/C. Con bollettino postale, C/C n. 1017676949 (ricordandosi di consegnare ai Servizi Educativi la ricevuta dell’avvenuto pagamento o inviandola via mail a assistenza.scolastica@comune.grosseto.it). In contanti, recandosi alla Tesoreria del Comune di Grosseto – Monte dei Paschi di Siena, sede centrale, piazza del Monte 4 (la ricevuta dell’avvenuto pagamento dovrà essere trasmessa ai Servizi educativi attraverso la mail assistenza.scolastica@comune.grosseto.it)».

L’Amministrazione comunale di Grosseto ricorda poi che «non tutti si sono messi in regola. Il primo passaggio da compiere è quello dell’iscrizione al servizio di refezione, che sarebbe dovuta avvenire entro il 24 agosto, data stabilita attraverso una proroga. Gli utenti che ancora non hanno provveduto all’iscrizione possono comunque recarsi negli uffici dei Servizi educativi in via Saffi 17/C. L’Amministrazione comunale sollecita i cittadini a mettersi in regola in moda da permettere ai bambini di usufruire del servizio e di non perdere questa opportunità. Gli uffici comunali informeranno le famiglie via e-mail fornendo tutti gli aggiornamenti».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.