Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prata: grazie ai volontari gli alunni saranno accompagnati a scuola

Lo ha annunciato l'assessore alla pubblica istruzione Luana Tommi

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – E’ stato rinnovato anche per quest’anno scolastico l’accompagnamento dei bambini della frazione di Tatti che frequentano la scuola elementare di Prata. Questo grazie all’Associazione “Valorizziamo Prata” che ha stretto un nuovo patto di collaborazione con il Comune di Massa Marittima che segue quello per l’anno scolastico 2017/2018. Lo ha annunciato oggi l’assessore alla pubblica istruzione e vice sindaco di Massa Marittima Luana Tommi. “Si tratta di una collaborazione proficua a garanzia dei bambini”, ha aggiunto. Infatti la scuola si trova in Via Nuova, lontana dalla fermata del mezzo utilizzato per il trasporto scolastico che proviene da Tatti. Quindi i piccoli alunni erano costretti a percorrere a piedi alcune decine di metri da soli.

Per eliminare questo disagio, che aumenta durante la brutta stagione, i volontari si impegnano ad accompagnare i bambini dalla fermata fino al plesso scolastico e viceversa. Il Comune da parte sua si è preso carico del pagamento dell’assicurazione necessaria per garantire la sicurezza del servizio.

Inoltre ogni volontario è munito di apposito tesserino di riconoscimento con le generalità e l’indicazione dell’associazione da esibire obbligatoriamente. Nel 2017 i volontari accompagnatori sono stati dieci: Enzo Sozzi, Oris Salvatori, Ivo Ulivelli, Alessia Sani, Alberto Ferrari, Albino Pecoraro,Tania Baldi, Franco Brunetti e Alberto Galfigani, Marina Nerelli. Per quest’anno sono sette: Alberto Ferrari, Alberto Galgani, Oris Salvatori, Enzo Sozzi, Tania Baldi, Albino Pecoraro, Franco Brunetti. “Siamo molto contenti di sostenere questa iniziativa – ha sottolineato l’assessore Luana Tommi – che vede così tante persone impegnarsi per garantire un servizio utile ai bambini, alle famiglie e alla collettività. Colgo l’occasione per ringraziarli tutti e questo dimostra ancora una volta come il volontariato sia un valore e una risorsa davvero importante per il nostro territorio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.