Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano, anticipo di campionato contro il Montevarchi

GAVORRANO – Secondo round di campionato per il Gavorrano, che ospiterà l’Aquila Montevarchi dopo il pareggio di domenica contro il Seravezza. Gara che si giocherà con un giorno d’anticipo in vista del prossimo turno che sarà infrasettimanale.

Positivo il clima in casa dei minerari, che hanno svolto il regola lavoro settimanale, ma tranquillità anche fra i dirigenti, come testimoniano le parole del direttore Filippo Vetrini:”Credo che sarà un campionato talmente equilibrato che un pareggio esterno col Seravezza non sia da buttate. Tutti ci danno come favoriti al pari del Ponsacco. A noi questo ruolo non pesa affatto, anzi, e lo diciamo dall’alto dei nostri cinque campionati di serie C nelle ultime stagioni. A parte le società fallite, siamo la squadra italiana con più partecipazioni nei professionisti di tutta la serie D, e si parla di 168 società, negli ultimi dieci anni”.

Questi i convocati: Aglietti, Salvalaggio, Becuzzi, Bruni, Ferrante, Giacinti, Mastino, Mori, Pupeschi, Brenci, Koci, Conti, Pardera, Cela, Gallo, Costanzo, Carlotti, Moscati, Lucchesini e Gomes.

Arbitrerà Centi di Viterbo assieme a Brizioli di Perugia e Barcherini di Terni. Il fischio d’inizio è domani sabato alle 15 al Malservisi-Matteini.

In campo anche gli Juniores nazionali, che se la vedranno coi coetanei dello Scandicci al locale impianto Bartolozzi, alle 16.

 

Il programma della 2a giornata:

Aglianese-Ponsacco

Bastia-Cannara

Gavorrano-Montevarchi

Ghivizzano-Viareggio

Massese-Sinalunghese

Pianese-Tuttocuoio

Real Forte Querceta-Sangimignanosport

San Donato Tavarnelle-Prato

Sangiovannese-Sporting Club Triestina

Scandicci-Seravezza

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.