Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tiro con l’arco: pioggia di medaglie per gli atleti maremmani al trofeo nazionale “Friendship Games”

Più informazioni su

GROSSETO – Grande festa per i giovani arcieri toscani, tra cui cinque maremmani, che si sono presentati a Cormòns in occasione del trofeo giovanile nazionale dedicato al centesimo anniversario dei Friendship Games.

Due giorni di gara che hanno impegnato gli atleti delle categorie juniores, allievi, ragazzi e giovanissimi, sia maschili che femminili, nei tiri delle trentasei frecce in attesa degli scontri a squadre e degli individuali. Cinque i giovani arcieri della Compagnia Maremmana fra i diciassette atleti che hanno rappresentato la regione Toscana: Matteo Bilisari, Lorenzo Corraro, Ginevra Landi, Federica Gelso, Veronica Di Sarno, a cui si è aggiunto Andrea Falcinelli in veste di tecnico regionale, insieme a Fabio Bibiani.

A presiedere il campo di tiro, in qualità di presidente regionale, è stato Tiziano Faraoni. Ancora un’occasione, quella di Cormòns, in cui la Maremmana Arcieri ha portato a casa nuove vittorie. Tra i titoli di classe individuali della Toscana, gli atleti grossetani di arco olimpico hanno ottenuto un oro con Ginevra Landi (ragazze) e un bronzo con Veronica Di Sarno (junior), al suo esordio con la maglia della Toscana. Molti i titoli ottenuti anche nelle qualifiche a squadre. Raggiunge il primo posto la squadra toscana ragazzi con Christian Biliorsi, Moises Cortopassi e Raul Nicolas Firà.

Un argento olimpico al femminile con le ragazze Ginevra Landi, Irene Cassandro e Martina Farnocchia. Bronzo junior per Matteo Bilisari, Davide Chiari e Matteo Giulivi e per gli allievi Lorenzo Corraro, Tommaso Bonari e Alessandro Vegni. Scintille anche negli assoluti individuali di arco olimpico dove gli arcieri maremmani hanno conquistato il podio con due ori tutti al femminile grazie a Ginevra Landi, che ha tirato alla distanza di 40 metri, e Veronica Di Sarno, impegnata dai 70 metri. Podio negli assoluti anche per Matteo Bilisari che, tirando dai 70 metri, si è guadagnato la medaglia d’argento. Vittorie per la Toscana e orgoglio per la Maremmana Arcieri anche negli assoluti a squadre. Un oro al femminile per le ragazze con Ginevra Landi, Irene Cassandro e Martina Farnocchia, e doppietta d’argento al maschile per la squadra degli allievi con Lorenzo Corraro, Tommaso Bonari e Alessandro Vegni, oltre che per la squadra ragazzi composta da Christian Biliorsi, Moises Cortopassi e Raul Nicolas Firà.

Infine un bronzo junior con Matteo Bilisari, Davide Chiari e Matteo Giulivi. La classifica generale del trofeo ha visto piazzarsi al terzo posto la Toscana. Alla manifestazione del centenario dei Friendship Games, oltre alle regioni Toscana, Lombardia e Friuli Venezia Giulia, hanno partecipato arcieri di varie società anche straniere, con la presenza speciale della squadra italiana che si batterà per un posto sul podio alle prossime olimpiadi giovanili di Buenos Aires.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.