Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pesca “per caso” al trofeo Argentario Fishing Cup

MONTE ARGENTARIO – Nelle acque dell’Argentario il 28, 29 e 30 settembre una flotta di barche con a bordo pescatori e pescatrici “per caso” si contenderanno a suon di pesci il trofeo Argentario Fishing Cup – Gara open di traino col vivo.

I pesci validi sono ricciola e leccia minimo 5 kg, dentice minimo 2 kg, praio minimo 1 kg, cernia minimo 4 kg e orata minimo 2 kg. Il posto barca per i giorni della gara è previsto al Porto Turistico Domiziano di Porto Santo Stefano.

Organizza l’evento l’associazione sportiva dilettantistica no profit santostefanese Pescatori per caso, creata da un gruppo di veri appassionati del mare per organizzare gare di pesca ed eventi relativi alla pesca sportiva e all’etica sportiva, coinvolgendo anche le donne e i ragazzi delle scuole.

Giudici e direttori di gara Angelo Fanciulli e Fabio Collantoni. Tanti i premi: al 1°, 2° e 3° classificato, poi al pesce più grande, e ancora al vincitore del bigslam cioè al tris di pesci diversi tra quelli del regolamento e infine all’equipaggio partecipante proveniente da più lontano. Per l’altra metà del cielo, cioè per le pescatrici, un premio speciale Artemare del comandante scrittore Daniele Busetto.

Maggiori informazioni all’email pescatoripercaso@libero.it o ai cell. 3394890111 o 3482722943.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.