Fermate soppresse: «Per i ragazzi difficile andare a scuola con l’autobus. Il sindaco intervenga»

MAGLIANO – «Molte famiglie abitanti nella zona del Collecchio hanno segnalato alla consigliera comunale della zona, Lorella Tronchi, la situazione di grande disagio che si è venuta a creare a seguito della soppressione di alcune fermate delle linee pubbliche di trasporto da e per Grosseto capoluogo» a parlare, in una nota, è il capogruppo Giancarlo Tei, che in merito annuncia un’interrogazione al sindaco affinché intervenga tempestivamente.

«Per molti studenti della zona andare a scuola con il pullman è diventato davvero difficile – conclude Tei che annuncia – come gruppo di opposizione del comune di Magliano abbiamo interrogato il sindaco, invitandolo a intervenire su Provincia e Tiemme per risolvere il problema»

Commenti