Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccio, lesioni e furto: espulso immigrato clandestino

GROSSETO – È stato scarcerato ed espulso dall’Italia. Un uomo di 34 anni, di origine marocchina, che si trovava nel carcere di Massa Marittima, è stato espulso dal nostro paese.

L’uomo stava scontando un cumulo di pene per reati contro il patrimonio ma aveva anche precedenti per spaccio di stupefacenti, e lesione personale. L’uomo, immigrato irregolare, una volta scarcerato è stato accompagnato a Fiumicino e rimpatriato in Marocco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.