Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

12 fumettisti per 12 mesi, torna il calendario della Polizia a favore dei bambini. Ecco come si acquista

Più informazioni su

GROSSETO – Anche quest’anno è possibile acquistare, a scopo benefico, il calendario da parete e da tavolo della Polizia di Stato 2019, che verrà realizzato con le tavole di 12 fumettisti e che esprimeranno l’operatività della Polizia di Stato, dando vita alle pagine del calendario 2019.

«E’ possibile prenotare il calendario – fa sapere la Polizia -il cui costo di 8 euro per la versione da parete e di 6 euro per la versione da tavolo, entro e non oltre il 24 settembre prossimo. Il ricavato della vendita sarà destinato al Comitato Italiano per l’Unicef per sostenere il progetto “Yemen”, teatro di una delle più gravi crisi umanitarie del mondo, le cui finalità sono quelle di garantire protezione ai bambini attraverso l’accesso sicuro all’acqua, la prevenzione e la cura delle malattie killer più frequenti, nonché supporto psicosociale ai giovani, attraverso percorsi di educazione non formale».

«Gli interessati all’acquisto – prosegue la nota – dovranno rivolgersi esclusivamente a quest’Ufficio Relazioni con il Pubblico, sito in Piazza Giovanni Palatucci n°2, Tel. 0564/399563, previa esibizione della ricevuta di versamento sul conto corrente postale n° 745000, intestato a “Unicef Comitato Italiano”, avendo cura di indicare nella causale “Calendario della Polizia di Stato 2019 per il progetto Unicef “Yemen”»

I calendari acquistati saranno poi consegnati dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico, con modalità e tempi che saranno successivamente comunicati e, comunque, entro il mese di dicembre 2018. Per ogni ulteriore chiarimento o informazione è sufficiente rivolgersi all’URP, raggiungibile anche tramite e-mail urp.quest.gr@pecps.poliziadistato.it oppure
gab.quest.gr@pecps.poliziadistato.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.