Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto: ecco la probabile formazione. Miano: “Siamo il Grosseto, giochiamo sempre per vincere!”

GROSSETO – “Ci chiamiamo Grosseto e, con tutto il rispetto per le avversarie, non possiamo non scendere in campo con l’obiettivo dei tre punti”. E’ un Miano carico quello a fine allenamento ci dà le ultime informazioni prima dell’esordio casalingo in campionato contro il Vorno. La compagine lucchese è fresca e spensierata, e soprattutto viene dall’esordio vinto per 4-0. “Una squadra giovane che vive d’entusiasmo – spiega mister Miano – che al di là delle apparenze ha dei buonissimi giocatori per il campionato d’Eccellenza. Noi però faremo la nostra partita senza guardare in faccia nessuno, scendendo in campo per conquistare i tre punti davanti al nostro pubblico”.

Rientra finalmente in gruppo Del Nero, anche se partirà dalla panchina. “Del Nero per noi – spiega Miano – è un giocatore importantissimo, in grado di fare il terzino destro ma anche il centrale di difesa. Non voglio forzarlo ma voglio che rientri con calma. Viene dalla rottura di un crociato: infortunio pesante, e io ne so qualcosa”. Per il resto rimarranno in tribuna i soliti Luci e Fratini, con l’aggiunta di Pierangioli che sarà disponibile però per la partita di Castelnuovo.

Difesa confermatissima, con il ballottaggio CantorePizzuto sulla destra. A centrocampo confermati Cretella, Zagaglioni e Raito, mentre in avanti si riparte da Andreotti, Pirone e probabilmente Camilli. “Saverio Camilli è un giocatore che può ricoprire più ruoli – dice Miano – ma io lo vedo molto bene come esterno offensivo. Ha grande qualità ma anche resistenza. Per adesso lo preferisco là davanti, poi si vedrà”. Parole che chiudono di fatto anche le scelte delle punte, nonostante Molinari e Boccardi siano in forma e fin qua abbiano giocato buonissime partite. Quella del Grifone è una rosa completa e molto importante e può far bene, ha soltanto bisogno di lavorare con tranquillità e sperimentarsi strada facendo. Per il resto non manca niente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.