Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco il Family Camp per i bambini del Meyer: al PuntAla Camp & Resort

Più informazioni su

GROSSETO – Una piccola vacanza in una location meravigliosa per imparare a convivere serenamente con il diabete. Dal 14 al 16 settembre, arriva per la prima volta il Family Camp: una tre giorni di incontri con gli specialisti del Meyer nel PuntAla Camp & Resort.

Un’iniziativa che mira a fortificare l’approccio educativo dei genitori con i propri figli diabetici, per una migliore serenità in famiglia. Inoltre Il Family Camp è anche un’occasione di solidarietà per sostenere la Diabetologia Pediatrica del Meyer. Come? Partecipando al grande pranzo solidale di domenica 16 settembre all’interno del campeggio. E’ possibile prenotarsi per il pranzo o fare una donazione libera direttamente su www.fondazionemeyer.it/puntalafamilycamp. Durante la giornata sarà presente inoltre l’Associazione Amici del Meyer per una raccolta fondi diretta per la Diabetologia del Meyer.

Il Family Camp è una novità ma è anche l’ultimo appuntamento di una lunga estate all’insegna della solidarietà per questa struttura ricettiva che da anni sostiene bambini e adolescenti dell’Ospedale pediatrico Meyer seguiti dalla Diabetologia. A giugno, infatti, come avviene ormai da cinque anni, il PuntAla Camp & Resort ha ospitato il Summer Camp, un appuntamento in cui i bimbi e ragazzi – accompagnati dai soli tutor e dal personale medico-sanitario –  hanno trascorso tre giorni di vacanza lontani dalla propria famiglia.

Una vacanza indimenticabile nel cuore della Maremma. Un’occasione di divertimento, ma anche di crescita e di conquista dell’autonomia. Perché grazie a questa esperienza i ragazzi imparano a convivere più serenamente con il diabete, sperimentando la gestione delle terapie, senza la sorveglianza dei genitori. Il valore aggiunto di questa esperienza sta proprio nella possibilità di insegnare a questi giovanissimi le strategie più semplici ed efficaci per gestire la malattia lontano da casa e dalle proprie abitudini. Il tutto in un contesto ludico e piacevole, attraverso un continuo e proficuo scambio con i coetanei. Ad accompagnarli, il team della Diabetologia pediatrica del Meyer e i tutors. Sono loro a guidarli in questo importante percorso di crescita, spiegando e dimostrando loro che il diabete, se gestito con la dovuta attenzione e le terapie adeguate, non rappresenta una limitazione.

Tutte le info su www.fondazionemeyer.it/puntalafamilycamp.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.