Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Decoro urbano: «L’area verde è nel degrado e la notte diventa zona di bivacco»

FOLLONICA – «I residenti nel quartiere Campi Alti da anni lamentano il degrado dell’area verde tra via Albatro e via Martiri Fosse Ardeatine, segnalando all’Amministrazione comunale la criticità senza avere mai risposte» a parlare è il capogruppo di Forza Italia, Sandro Marrini, che in merito ha presentato un’interrogazione.

«Il piccolo parco si trova accanto ai campi di calcio e nelle vicinanze della scuola materna – spiega Marrini – in un punto molto frequentato della zona. L’area verde di notte diventa luogo di bivacchi e strane frequentazioni, con urla e schiamazzi che infastidiscono chi vive nelle vicinanze. Ma non solo. Lo spazio è spesso pieno di sporcizia, tanto che per riportare un minimo di decenza a volte sono costretti ad intervenire gli stessi abitanti del quartiere che, armati di buona volontà, raccolgono lo sporco accumulato specialmente attorno alle panchine. La zona di notte è completamente al buio: non ci sono punti luce e ciò fa sì che sia frequentata anche da chi ha cattive intenzioni. Oltretutto poi, proprio a due passi dall’area in questione, è presente un cunicolo che passa sotto i binari e che collega Campi Alti a via Don Bigi».

«Il tunnel è pericoloso e maltenuto, andrebbe messo in sicurezza e chiuso al passaggio così da evitare possibili incidenti – dice il capogruppo azzurro – anche la strada che costeggia i binari (via Galimberti) non è in condizioni migliori: nella vegetazione lato ferrovia, non curata, c’è ogni genere di rifiuto e spesso sono stati notati dai residenti movimenti sospetti con persone che nascondevano o cercavano qualcosa tra i cespugli. Gli alberi del quartiere hanno necessità di essere potati, ma il Comune continua a far finta di nulla. Quello che fa arrabbiare i follonichesi è proprio che dopo anni di segnalazioni e proteste ancora non sia stato fatto niente per provvedere alla sistemazione del piccolo parco e della vegetazione lato binari».

«L’Amministrazione di Follonica è a conoscenza del problema? – chiede Marrini, che continua – L’Amministrazione comunale ha valutato l’ipotesi di installare dei punti luce nella piccola pineta e di aumentare il passaggio della ditta che si occupa della pulizia delle strade? L’Amministrazione comunale ha contattato Ferrovie dello Stato per sistemare e chiudere al passaggio il cunicolo che collega via Galimberti – via dei Pini a via Don Bigi?»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.