Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cena e tapasciata senese per il Marathon Bike: otto chilometri in notturna

Più informazioni su

SIENA – Come ormai è consuetudine da cinque anni, Il Marathon Bike di Grosseto ha riproposto la ormai tradizionale “Tapasciata”, un modo molto singolare di festeggiare i successi ottenuti durante l’anno. Si corre nel pieno della notte dopo aver rigorosamente mangiato e brindato tutti assieme al ristorante. A differenza degli altri anni, quando la Tapasciata venne fatta a Roma, questa volta la scorrazzata notturna ha preso di mira Siena.

Sono stati sedici i podisti del sodalizio grossetano, che hanno aderito a questa singolare iniziativa, movendosi a mezzanotte in punto da Piazza del Campo, per compiere un giro di otto chilometri che ha toccato gli angoli più belli della città. Lasciando da parte per una volta, i titoli, le medaglie e tutto quello che solitamente si trova in una gara podistica, ma solo il gusto di correre tutti assieme. Piano, molto piano l’andatura, per gustarsi tutti i momenti della corsa in una città semideserta.

Questi i presenti: Aldo Cittadino, Nicola Grasso, Roberto Malarby, Maurizio Ciolfi, Giuseppe Maniscalchi, Paolo Giannini, Massimo Facchielli, Fabio Giansanti, Michele Venturi, Danilo Marianelli, Stefano Cerbioni, Zuleima Cioffi, Silvia Sacchini, Angelica Monestiroli, Carolina Polvani e Maria Chiara Lorenzini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.