Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finali nazionali di footgolf, argento per il maremmano Matteini

GAVORRANO – Con oltre 250 footgolfers partecipanti e alla presenza di un nutrito pubblico, il campionato italiano Aifg di FootGolf, durante la fase finale disputata sabato 8 e domenica 9 al Golf Club Il Pelagone, ha chiuso la stagione sportiva 2018.

Dopo due giorni, tra partite agguerrite, intense sia fisicamente sia emotivamente e giocate sul filo di pochi colpi, a spuntarla è stato Marco Pavan del Treviso Footgolf. Vittoria quella di ieri, che gli è anche valso il titolo di campione d’Italia 2018, battendo di soli 17 punti il compagno di squadra Juri Piovesan. Dietro il trevigiano, si è classificato “l’uomo di casa” Paolo Matteini, che in due gare e con soli quattro colpi di differenza dal leader, si è aggiudicato la seconda posizione, mettendosi alle spalle molti nomi illustri. Lo straordinario secondo posto ottenuto nella gara di ieri gli è anche valso come prima posizione tra gli over 45, decretando così il secondo posto netto nella classifica finale del campionato italiano di questa categoria.

Buonissima anche la prova del follonichese Samuele Bogi, che si piazza all’undicesimo posto finale. Posizione, considerando il calibro dei footgolfers partecipanti, di tutto rispetto. Positive anche le prove degli altri maremmani, Antonio Melillo, Maurilio Ceccherini e Giacomo Fillini, che nei due giorni di gare hanno, però, alternato buoni colpi ad errori fatali, che alla fine nel conteggio finale si sono fatti sentire. Degna di cronaca anche la seconda posizione assoluta di tappa ottenuta dal team Footgolf Livorno, che è riuscito così a mettersi alle spalle team molto blasonati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.