Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto: buona la prima. Battuto a domicilio per 3-2 il Ponte Buggianese

GROSSETO – Chi ben comincia è a metà dell’opera, e il Grifone quest’anno è partito con il piede giusto. Tre punti pesanti quelli conquistati sul campo del Ponte Buggianese, non solo perché sono i primi della stagione, conquistati tra l’altro su un terreno difficile, ma anche perché daranno la giusta tranquillità a mister Miano (nella foto) per continuare a lavorare con i propri ragazzi. Grosseto in campo con il consueto 433 ma con un Camilli in grado di trasformare il modulo in un 442 in fase difensiva. In fiducia ad Andreotti, con Pierangioli a destra e Molinari a sinistra.

Passano solo tre minuti e lo stesso Pierangioli, tra i migliori durante la partitella infrasettimanale, sblocca il risultato su punizione. I padroni di casa non ci stanno e al quarto d’ora pareggiano su rigore con Lacheheb. Il Grosseto sfiora due volte il raddoppio, alla mezz’ora con Molinari e dieci minuti più tardi con Andreotti, ma il gol del vantaggio arriva allo scadere con un altro penalty: per i maremmani si presenta Cretella dagli undici metri e fa 2-1, chiudendo anche il primo tempo. Nella ripresa è ancora Molinari a mostrarsi tra i più pimpanti, e proprio da una sua azione nasce il 3-1 del Grifone: Kolaj respinge il tiro di Molinari ma non può nulla sul tap-in dell’accorrente Pierangioli, che firma così la sua prima doppietta in maglia biancorossa. Nel recupero arriva anche il secondo gol del Ponte Buggianese, con Benassi, che chiude di fatto la partita sul punteggio di 2-3.

Tre punti che, rispetto allo scorso anno, regalano tranquillità al mister biancorosso in attesa di recuperare gli infortunati e di dare tempo al gigante Andreotti di trovare la migliore condizione. Per giudicare il Grosseto ci sarà tempo, adesso servivano soltanto i tre punti, soprattutto perché Cuoiopelli e Fucecchio, due tra le candidate alla vittoria finale, hanno vinto.

 

Ponte Buggianese-Grosseto 2-3

PONTE BUGGIANESE: Kolaj; Tolaini, Marchetti, Meucci, Del Sorbo (1’ st Citti), Panelli, Guastapaglia (11’ st Riccio), Benassi, Buccella (24’ st Arcoraci), Laheheb (42′ st Baronti), Murgia (40′ st Cullhaj). A disp. Baldasseroni, Citti, Perillo, Rizzo, Bargellini. All. Scintu.

GROSSETO: Nunziatini; Pizzuto (16’ Cantore), Gorelli, Ciolli, Sabatini; Raito, Cretella, Camilli; Pierangioli (15’ st Boccardi), Andreotti (27’ st Pirone), Molinari (45′ st Zagaglioni). A disp. Cipolloni, Pecciarini, Polidori, Consonni. All. Miano.

Reti: 3’ Pierangioli; 15’ Lacheheb; 46’ Cretella; 9’ st Pierangioli; 48′ st Benassi.

Arbitro: Zoppi di Firenze (Assistenti Mantella di Livorno e Raimo di Empoli).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.