Ciclista tedesco partito dalla Germania arriva a Campagnatico contro la leucemia

CAMPAGNATICO – Un’inziativa che riavvicina i comuni gemellati di Campagnatico e Wurlselen in Germania, che pone l’accento sull’importanza della solidarietà e, non ultimo, dello sport: questa è stata l’impresa del ciclista Gerhard Romer, che è partito dalla Westfalia il 31 agosto ed è giunto a Campagnatico l’8 settembre, raccogliendo lungo il percorso fondi destinati alla ricerca sulle leucemie.

Romer ha attraversato Monza, Genova, La Spezia e Siena, le cui Amministrazioni Comunali si sono adoperate per ospitarlo ed affidargli le donazioni raccolte dai loro cittadini; è stato infine accolto dal sindaco Luca Grisanti, dall’onorevole Mario Lolini e dai campagnatichesi che lo hanno salutato e festeggiato con il corteo degli sbandieratori e dei tamburini.

“Una vigilia della più importante festa del paese, il Palio che verrà corso domani 9 settembre, vissuta all’insegna dei valori della solidarietà e della vicinanza tra Stati – ha commentato il sindaco di Campagnatico – Questa iniziativa ci rende orgogliosi e speriamo che si possano ripetere eventi simili”.

Mario Lolini ha evidenziato come sono queste sensibilità ad aggregare i cittadini: “Campagnatico come Wurlselen e come le città attraversate dal ciclista Romer hanno un grande cuore: la solidarietà unisce e rende gli abitanti capaci di imprese importanti per nobili fini.”

Commenti