Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo look per lo “Zecchini”: lavori di manutenzione straordinaria allo stadio

GROSSETO –  “Il manto erboso dello Zecchini all’attenzione del Comune di Grosseto che ha avviato le procedure per individuare la ditta in grado di effettuare, con regolare procedura amministrativa, gli interventi di manutenzione straordinaria necessari” a farlo sapere il Comune in una nota.

“È doveroso da parte dell’Ente avere cura di un bene proprio, e quindi della comunità, così prezioso quale lo stadio di calcio utilizzato dalla squadra cittadina. Una squadra che peraltro ha manifestato legittime ambizioni di risultati importanti nel panorama calcistico nazionale – dice il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna – Lo stadio Zecchini è un impianto di valore non solo perché ospita numerose partite per la lunga stagione calcistica, ma anche perché è considerato un vero riferimento nell’ambito dell’atletica leggera in tutto il territorio italiano ed europeo. Basti ricordare i recenti Campionati europei giovanili e le moltissime manifestazioni nazionali di settore. È una struttura con caratteristiche tali da renderla appetibile anche per gli allenamenti di grandi campioni, ma soprattutto una certezza per i tanti giovani del territorio che qui si allenano da soli, con la scuola e con le società locali”.

Sarà quindi acquistato un macchinario da utilizzare per il taglio dell’erba con caratteristiche adeguate alla tipologia di erba e di fondo dello Zecchini e si provvederà tramite la ditta autorizzata alla manutenzione del campo seguendo un iter stagionale preciso, con trattamenti ad hoc per il periodo invernale, interventi mirati in primavera e altri lavori di mantenimento per il periodo estivo. Interventi di manutenzione straordinaria saranno effettuati anche il campo Palazzoli.

“Non dimentichiamo che tra i beni in dotazione allo Zecchini abbiamo dovuto registrare la sparizione del trattorino utilizzato per il taglio dell’erba; di questo fatto il Comune ha sporto denuncia alle autorità competenti – conclude il sindaco Vivarelli Colonna -; un ammanco che non ci ha fermati nella ricerca della soluzione più adeguata a restituire la giusta dignità al campo e a una struttura per la quale è nostro dovere spenderci seppur con la giusta  oculatezza, tenendo di conto le risorse a disposizione negli appositi capitoli del bilancio”.

“Con questi presupposti siamo certi di poter offrire uno stadio all’altezza delle aspettative della società biancorossa e dei suoi appassionati tifosi. Di tutti noi tifosi del Grifone che insieme al presidente Ceri vogliamo rivedere la compagine calcistica cittadina alla ribalta del calcio nazionale. Forza Grosseto, il Comune di Grosseto è al tuo fianco per nuovi importanti successi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.