Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volantino di CasaPound nella bacheca della Cgil: «Ogni antifascista e antirazzista sarà benvenuto in piazza»

Più informazioni su

GROSSETO – «Nella serata di ieri, a Massa Marittima qualche personaggio in cerca d’autore ha appiccicato sulla nostra bacheca un volantino della festa di Casa Pound, accanto alla locandina della manifestazione “Restiamo Umani”. Alla quale domani a Grosseto in piazza Dante parteciperemo in veste di co-organizzatori» sottolinea Claudio Renzetti, segretario della Cgil grossetana.

«La Cgil ha le spalle molto larghe e una consolidata capacità di guardare a certe provocazioni infantili con l’ironia e il distacco che richiedono, per cui ci siamo fatti una risata. In questi giorni Casa Pound manco l’abbiamo menzionata né ci ha tolto il sonno, proprio perché a differenza di altri non abbiamo bisogno di loro per esistere. Né per testimoniare il nostro incrollabile antifascismo».

«A proposito l’antifascismo è un perimetro ampio. Uno stato dell’anima nel contesto del quale ci si confronta democraticamente, senza bisogno di chiedere a nessuno abiure e dichiarazioni di fedeltà. Proprio perché il sentimento e la quotidiana prassi antifascista sono un valore che sta sopra alle appartenenze politiche – prosegue Renzetti -. La Cgil è impegnata a costruire un mondo a misura di persone normali e ragionevoli, nel quale gli estremismi sono relegati ai margini. A fenomeni di folklore, per quanto spesso sintomo di una malattia più profonda. Che invece va curata con le medicine adeguata. Per questo, domani pomeriggio a Grosseto in piazza Dante, chiunque si riconosca nei valori costituzionali antifascisti e non sia un razzista, sarà accolto a braccia aperte e caldamente benvenuto. Stiamo preparando una bella cosa, con tante famiglie in un clima di festa. Vi aspettiamo sabato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.