Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bagno di folla per le rose giovanili della Pallacanestro Grosseto

GROSSETO – Pubblico delle grandi occasioni al Guadagnoli Srl FishExpress per la presentazione della stagione 2017-2018 della Pallacanestro Grosseto. Più di 200 persone hanno salutato le formazioni che, fra qualche settimana, calcheranno i parquet toscani.

Si parte dai più piccoli al debutto nel mondo dei più grandi, i 2007 che con coach Massai giocheranno nel campionato Esordienti. I 2006 dovranno confermare il lavoro fatto negli anni passati giocando il campionato Under 13 sotto la guida di coach Goracci (nella foto, tratta dalla loro pagina Facebook). Salto di qualità per i 2005 che affronteranno un torneo importante come quello dell’Under 14 elite guidati da coach Malentacchi. Il tecnico Germano Conti invece tirerà le fila dei 2004 nel campionato Under 15 mentre coach Rosadoni, a capo dei ragazzi del 2003, affronterà il campionato Under 16 con una squadra che vede rientrare nel gruppo alcuni giocatori provenienti da esperienze in altre società.

Gli Under 18 e il loro coach Eracli dovranno mantenere alto l’onore dei loro predecessori che nella scorsa stagione hanno vinto la Coppa Toscana u18 elite. Infine la prima squadra che con l’esperienza di coach Conti dovrà tenere alta la bandiera grossetana nel campionato di categoria.

In questa serata il presidente Musardo ha consegnato una targa a Conti per celebrare la vittoria della coppa Toscana under 18 élite ed una ad Anna Zucchini del 2005 come unica cestista grossetana ad aver partecipato alle finali scudetto femminili con la formazione Under 14 de Le Mura Spring di Lucca.

Un anno sportivo importante attende la Pallacanestro Grosseto, un anno ricco di nuove avventure che, con uno staff tecnico rinnovato, saranno sicuramente la conferma del buon lavoro degli anni passati e di quello che già da due settimane i nostri ragazzi hanno iniziato a fare in palestra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.