Quantcast

Malore alla sagra: «Chiamate il 118, è svenuta». Donna trasferita in ospedale fotogallery

Più informazioni su

ARCILLE – Intorno alle 23, una signora che si trovava alla sagra del Porcino di Arcille è svenuta ed è stata trasferita in ospedale.

Ieri era l’ultima sera della sagra e la serata stava trascorrendo in allegria, in tanti erano arrivati per assaggiare le specialità ai funghi e la musica dal vivo intratteneva chi aveva già mangiato.

All’improvviso, però, tutto si è fermato, dal silenzio le grida: «Sta male, è svenuta, qualcuno chiami il 118, in fretta». A terra c’è una signora, caduta di colpo: «Era in piedi dietro di me – racconta un testimone – poi ho sentito un tonfo, mi sono girato e la signora era svenuta». In pochi istanti, intorno alla donna, si è formato un capannello di persone, che volevano accertarsi delle sue condizioni in attesa dell’ambulanza, tra loro un infermiere: «Il polso c’è, è cosciente, aspettiamo i soccorsi».

All’arrivo del 118, sul posto con due mezzi, ambulanza e auto medica, la donna era ancora incapace di alzarsi ed è stata, quindi, caricata sull’ambulanza con una lettiga. Dopo i primi accertamenti, il personale medico del 118 ha predisposto il ricovero e la donna è stata trasferita in ospedale.

Più informazioni su

Commenti