Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Di nuovo al lavoro i ragazzi del Follonica Basket: nuovo coach e campionato regionale

FOLLONICA – Sono ripresi da circa una settimana gli allenamenti per il gruppo Under 18 del Follonica Basket. Molte le novità questo anno a partire dall’avvicendamento in panchina con Giuliano Vichi che dopo sette anni alla guida della Promozione rientra nel settore giovanile della società del golfo lasciando la panchina a Paolo Cosimi, passato dall’Under 16 al settore Senior.
Inoltre per la ristrutturazione dei campionati il Follonica Basket rientra nella categoria regionale dopo l’esperienza in Elite della scorsa stagione. I ragazzi di Giuliano Vichi sono al primo anno in questa categoria che comprende sia i 2001 che i 2002, con una squadra composta esclusivamente di 2002 pertanto non sarà un campionato semplice quando ci sarà da affrontare squadre composte solo da 2001.

Il gruppo è sostanzialmente lo stesso dello scorso anno al netto di alcuni rientri ed alcune defezioni, con quattro ragazzi che effettueranno il doppio campionato Under 18 e Promozione con l’auspicio che altri durante la stagione possano aggregarsi alla prima squadra all’interno del progetto societario che vede come prospettiva la “linea verde” come soluzione per rimpiazzare gli abbandoni di alcuni veterani della prima squadra.

L’inizio del campionato è previsto per metà ottobre e l’avvicinamento a quella data vedrà una serie di amichevoli precampionato utili per trovare il ritmo gara e valutare l’andamento della preparazione. Il girone dovrebbe ricalcare il canonico inserimento del Follonica nel gruppo Grosseto-Livorno-Pisa ma al momento , essendo ancora aperte le iscrizioni, è ancora da verificare la formula del campionato e le squadre partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.