Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fallimento SkyWork, Francalanci: «Ci muoveremo per trovare una nuova compagnia. Seam in salute»

Più informazioni su

GROSSETO – «Dispiace per tutti i cittadini che avevano prenotato un volo per o da Berna, anche perché ci stavamo muovendo per incrementare i voli» il presidente Seam Tommaso Francalanci commenta così il fallimento di SkyWork. «Ci stavamo muovendo con i comuni, per fare uno studio di mercato e aumentare l’interesse. I voli erano pieni a metà, che per questo genere di voli significa pareggiare i costi, i problemi non sono dunque legati a questa tratta, ma erano evidentemente preesistenti. Tra l’altro sono tra coloro che avevano prenotato un volo con la famiglia».

La notizia è giunta questa mattina anche a Seam, che è stata avvisata con una nota. Francalanci giudica comunque in maniera positiva l’esperienza con SkyWork «In passato non c’erano mai stati voli di linea, essere arrivati a questo, anche grazie alla collaborazione con Comuni, Camera di Commercio e Regione, è stato un successo e ha aperto la strada all’arrivo di questo genere di voli». Restano comunque i voli charter, i voli privati e gli aerotaxi. «Nessun contraccolpo per Seam che resta in salute, il nostro bilancio non dipende dai voli di linea. Ci muoveremo per trovare una nuova compagnia».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.