Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’assessore plaude all’evento 5 stelle: «Ben venga ogni iniziativa a tutela dell’ambiente»

FOLLONICA – «Registro con favore l’iniziativa del Movimento 5 Stelle che si svolgerà domani a Follonica per sensibilizzare cittadini, turisti e villeggianti sul tema dell’inquinamento delle spiagge e del mare, dovuto all’utilizzo e al cattivo smaltimento della plastica monouso» a parlare è l’assessore alle politiche del mare del Comune, Alberto Aloisi.

«Ogni inziativa è utile per aumentare il livello di conoscenza su un tema, quello dell’inquinamento da plastiche in mare, che a mio avviso è centrale – dice Aloisi – i rifiuti plastici, gettati in strada, raggiungono il mare attraverso la rete fognaria e con il tempo, scomponendosi vengono ingeriti dai pesci arrecando enormi danni alla catena alimentare. Di tutto questo l’Amministrazione Comunale di Follonica ha trattato con il progetto Pelagos alla cui attuazione ha profuso il massimo sforzo. Per garantire la sopravvivenza dei cetacei, così grandi e fragili, occorre fare una battaglia serrata contro l’utilizzo delle plastiche e il loro scorretto smaltimento».

«Al riguardo quest’estate, solo per fornire alcuni numeri, sono state svolte 12 iniziative dedicate al tema che hanno coinvolto ben 260 bambini, giovani, meno giovani, fino all’ Università dell’età libera – illustra l’assessore – Le iniziative sono state effettuate in collaborazione con Il Consorzio stabilimenti Balneari, la Cooperativa Nuova Maremma (per l’educazione ambientale) , tutti i circoli nautici e sportivi di Follonica (Circolo Cala Violina, Lega Navale, Sub Lni, Cnf e Protemare). Un progetto a tutto tondo che si concluderà per il 2018 ad Ottobre. “Avvistami”, “Laboratorio Blu”, “Sai cosa cè sotto”, “Il mare e le sue regole” stanno diventando i marchi con il quale si estrinseca il progetto Pelagos a Follonica coordinato dall’ufficio demanio che ringrazio di vero cuore insieme a tutte le associazioni, circoli e società sportive che hanno collaborato con il Comune».

«Numeri di un certo rilievo – conclude Aloisi – che costituiscono un’eredità importante per la prossima legislatura. Sul tema delle plastiche in mare Follonica sta svolgendo con impegno ed entusiasmo il proprio ruolo. Ma sappiamo che la sfida è appena iniziativa. Pertanto, dando il benvenuto ai parlamentari stellati, ben venga l’iniziativa dei 5 Stelle e la distribuzione di materiale compostabile. Si aggiungerà ai 2500 porta mozziconi che abbiamo consegnato ai bagnanti nel corso di questa estate sul litorale Follonichese. E le novità non finisco qui».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.