Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto città in crisi e più povera: ha il trend negativo peggiore della Toscana

Più informazioni su

GROSSETO – La città di Grosseto è ancora immersa nella palude. Secondo i dati elaborati e diffusi dal Sole 24 ore il capoluogo maremmano segna il peggiore risultato in Toscana rispetto alla variazione di reddito tra il 2008 e il 2018. In questi ultimi dieci anni infatti il trend dopo la crisi ha un tasso negativo del 3,85% (il confronto tra i dati riguarda i redditi dichiarati del 2008 e quelli del 2017 al netto dell’inflazione)Tra le dieci città capoluogo di provincia nella nostra Regione è la peggiore. In altri termini significa che i redditi medi dei grossetani sono diminuiti di più rispetto ai cugini della Toscana

Anche sui valori assoluti le cose non vanno meglio. Con i suoi 21.782 euro di reddito medio (dato dichiarazioni redditi del 2016) Grosseto si piazza davanti soltanto a Massa, Prato e Pistoia e dietro a Firenze, Siena, Arezzo, Lucca, Livorno e Pisa.

Nella ricerca compare anche il dato dei contribuenti; ogni 100 abitanti a Grosseto ci sono 71,67 contribuenti, cioè quelli che pagano le tasse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.