Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantante follonichese vince la prima semifinale di Dilettando fotogallery

Più informazioni su

FOLLONICA – Chiara Vermigli conquista la prima semifinale di Dilettando a Follonica. Secondo posto per il gruppo acrobatico delle Air Show. Terza piazza per la cantante Ida Marino e per il musicista Francesco Bertini. Sono dunque quattro le esibizioni rientrate nella finalissima che il 15 settembre si svolgerà a Grosseto al teatro Moderno ed emerse nel corso di una semifinale, organizzata dal Centro Commerciale Naturale “La Dolce Vita” di Follonica con la collaborazione del Comune.

Una serata molto partecipata dal pubblico ma anche vissuta con grande intensità dai concorrenti che hanno regalato tredici esibizioni di apprezzato valore artistico con 43 protagonisti. Una kermesse presentata da Carlo Sestini con le incursioni di Paco Perillo, Andrea Barbieri e da Tonio il maremmano a cui è stata affidata anche la conduzione del Dilettando Social Box e delle vallette Ilenia Garofalo e Lindsay La Mantia. Così la cantante follonichese, dopo il secondo posto ottenuto nella puntata di luglio sempre nella città del Golfo, si è imposta su una concorrenza agguerritissima. L’ha spuntata offrendo alla giuria una interpretazione molto accurata di Mercy, brano della cantante gallese Duffy.

Il gruppo delle Ari Show, composto da Martina Ombrosini, Gemma Pieraccini, Elena Tosi, Flavia Martini e Matilde Vernucci ha mostrato capacità acrobatiche notevoli effettuando evoluzioni appese a cinque metri da terra a dei teli. Anche Francesco Bertini ha mostrato le sue qualità suonando con la marimba “Gitano” di Alice Gomez e il celeberrimo “Volo del calabrone” di Korsakov, mentre Ida Marino ha presentato Halo di Beyoncé. Applaudita l’esibizione acrobatica degli ospiti Giulio Marconi e Valentina Romiti i “Jump the Valda” che hanno strabiliato per le loro figure di coppia secondo la tecnica, ancora poco diffusa in Italia, detta “hand to hand”.

Le altre esibizioni hanno visto in gara il gruppo di danza moderna delle Baby Jazz, il trombettista Alberto Bacci, il trio di disco dance “Disco Odissey”, le cantanti Valentina Medoli e Sofia Tortiglione, il gruppo di danza voguing “Vogue System”, il barzellettiere Mario Benedetti, il gruppo di ginnastica artistica delle Pink Ladies e quello di hip hop e mix latini delle “Magnifiche 5”.

“E’ stata una semifinale degna del suo nome – ha commentato il presidente del CCN La Dolce Vita, Massimiliano Rossi – sia per la qualità delle esibizioni , sia per la partecipazione del pubblico che ha invaso piazza Sivieri. Sicuramente è una esperienza da ripetere anche per il risultato ottenuto dalle attività commerciali del centro”. La semifinale sarà trasmessa sul canale 90 di Siena Tv il 7 settembre alle 21 e in replica l’8 settembre alle 12. Mentre su Toscana tv canale 18 è prevista la messa in onda il 12 settembre alle 21,10 e sul canale 194 il 16 settembre alle 21. Sempre su Toscana Tv stasera (mercoledì 29) è possibile vedere la puntata di Pitigliano, con replica sul 194 domenica prossima alle ore 21 (foto Giorgio Paggetti).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.