Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Campus Interhabile”: torna l’iniziativa per adolescenti che abbatte le barriere

Più informazioni su

ORBETELLO – Saranno 16, molti dei quali portatori di handicap, i giovani che vivranno, quest’anno, l’esperienza del “Campus Interhabile”, uno dei fiori all’occhiello del Rotary, che sarà ospitato, ancora una volta, nel Casale Spagnolo della Giannella gestito dal WWF.

Il “Campus” è organizzato dai Club Rotary di Grosseto, Orbetello-Costa d’Argento, Monte Argentario e Pitigliano-Manciano-Sorano, coordinati dall’Assistente del Governatore, Fernando Damiani, ed è sovvenzionato anche da un significativo contributo economico del Distretto Rotary della Toscana.

Da lunedì 27 agosto fino a domenica 2 settembre i giovani, compresi i portatori di handicap, vivranno insieme 24 ore su 24 un’esperienza veramente unica. La mattina tutti in spiaggia a godersi il mare della Giannella, il pomeriggio impegnati in attività le più diverse, da momenti di incontro con l’artigianato o il mondo agricolo a momenti musicali e/o culturali, la sera al Casale per tirare le somme della giornata. I ragazzi saranno assistiti da rotariani dei Club organizzatori, da personale del WWF, volontari del Corpo Scout e del Volontariato.

Scopo del “Campus”, che si concluderà come tradizione con una giornata di festa domenica 2 settembre, è quello di creare un ambiente ideale per la integrazione fra adolescenti e diversamente abili tale da favorire l’inclusione di identità diverse in un unico contesto e anche di offrire loro la possibilità di arricchirsi delle reciproche diversità vivendo un’esperienza emozionante che rinnova ogni anno i grandi valori dell’amore e della solidarietà, della convivenza civile e del superamento delle barriere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.