Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stabile occupato e degrado: sopralluogo di Turbanti che incontra i cittadini

GROSSETO – Il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e l’assessore alla Polizia municipale, Fausto Turbanti hanno incontrato oggi una delegazione del comitato “La Saracina”. I residenti «hanno richiesto la pulizia e la disinfestazione dell’area del fosso dei Mulini e lo sgombero dei fabbricati (cantiere ex Consorzio Etruria) occupati da persone senza fissa dimora che, sempre da quanto riferito dai residenti, compiono attività illecite anche durante le ore notturne».

«Questa Amministrazione – ha precisato l’assessore Turbanti – ha emesso un’ordinanza sindacale per la “messa in sicurezza dell’immobile in costruzione via Fazzi/dei Barberi” che intima ai proprietari di eseguire tutte le opere necessarie, compresa la recinzione dell’area di cantiere al fine di rendere inaccessibile l’immobile a soggetti non autorizzati e di eseguire una pulizia generale dell’area di proprietà dai rifiuti per il ripristino di una situazione di decoro. A questo proposito nel prossimo mese di settembre questo Comando, congiuntamente con le altre Forze di Polizia, procederemo a un’operazione di verifica sulla presenza di eventuali occupanti abusivi e conseguente allontanamento», confermano il sindaco e l’assessore. Dopo amministrazione e residenti hanno effettuato un sopralluogo nel quartiere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.