Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Querci: «Sindaco sta dalla parte dei lavoratori. Iacomelli ruolo marginale»

Più informazioni su

GAVORRANO – «Continua la sequenza di imbarazzanti prese di posizione della consigliera di opposizione Iacomelli. È evidente la sua poca serenità nell’accettare il ruolo marginale che le è stato consegnato dai cittadini, come è evidente la difficoltà di accettare il giudizio severo che i gavorranesi hanno di lei e delle colpe politiche che le riconoscono». Inizia così la nota di Giulio Querci, capogruppo di maggioranza a Gavorrano, che non risparmia critiche alla consigliera di minoranza Iacomelli.

«È paradossale che imputi a questa amministrazione la poca presenza e la scarsa tempestività quando tra le sue tante lacune i gavorranesi evidenziano proprio il fatto di non averla vista per 5 anni. La Consigliera si faccia un giro per i nostri paesi rimmarà stupita e forse inizierà a comprendere i problemi dei nostri compaesani».

«In merito a quanto affermato rispetto all’assessore Ulivieri, alla quale va la solidarietà e la fiducia di tutto il nostro gruppo, è bene ricordare che si tratta di una dipendente di 6Toscana con ruolo impiegatizio e non certo dirigenziale. La Consigliera Iacomelli farebbe bene ad informarsi prima di esternare dichiarazioni mendaci, oppure se non si tratta di mala informazione, viene spontaneo pensare che vi sia la malafede di raccontare il falso in mancanza di argomentazioni degne di nota. Ulivieri che come dipendente nulla ha a che vedere con scelte strategiche di quella portata. Come è bene ricordare prima di parlare di “conflitto d’interessi” che esiste una normativa alla quale questa amministrazione si attiene scrupolosamente e che Iacomelli dovrebbe almeno provare a conoscere».

«Difendiamo con forza l’operato congiunto del Sindaco e di tutta la nostra maggioranza, abbiamo coraggiosamente scelto di stare dalla parte dei lavoratori di 6 Toscana e dei cittadini tutti, dove è ovvio che stia questa amministrazione».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.