Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cerca di sfuggire al posto di blocco: l’auto è piena di merce contraffatta

GROSSETO – Ha tenato di invertire il senso di marcia per evitare il posto di blocco, ma la Guardia di finanza è riuscita ugualmente a fermarlo. L’uomo, extracomunitario, già noto alle forze dell’ordine, aveva l’auto piena di capi d’abbigliamento contraffatti quando è stato fermato al Casotto Pescatori, tra Grosseto e Marina.

Dall’auto il controllo si è esteso ad un magazzino in uso all’uomo. All’interno sono stati trovati altri capi contaffatti.

300 i capi di abbigliamento sequestrati dagli uomini della Fiamme gialle. Tra questi Moncler, Colmar, K-Way, Stone Island, Louis Vuitton. L’uomo, di nazionalità senegalese, era stato già espulso dall’Italia. Gli uomini della Finanza lo hanno dunque accompagnato al centro di identificazione ed espulsione di Potenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.