Casa della droga in centro: hashish, “maria” e oppio. In manette un italiano

GROSSETO – Sono stati gli uomini della questura di Grosseto dopo un’attenta attività investigativa della Squadra mobile a scoprire in centro un appartamento dove è stato ritrovato circa mezzo chilo di droga.

Per questo veniva arrestato per detenzione a fini spaccio di sostanze stupefacenti un italiano. Nella casa è stata rinvenuta una notevole quantità di sostanza stupefacente e in particolare hashish, marijuana ed oppio.

Durante la perquisizione sono state ritrovate anche numerose banconote, per una cifra totale di 2560,00 euro, occultate all’interno dei tubi in metallo porta abiti nell’armadio.

Il cittadino italiano, incensurato, veniva tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Grosseto.

Commenti