Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Niente vacanze per Forza Italia: «Lavoriamo per i cittadini, dalla scuola allo sport fino alla sicurezza»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «I consiglieri di Forza Italia non si fermano per una breve pausa neppure il mese di agosto, abbiamo lavorato per produrre documenti per alcune proposte, interrogazioni e, mozioni» a dichiararlo il consigliere comunale, Massimiliano Palmieri, il quale anticipa gli interventi del gruppo nel consiglio comunale previsto per la prossima settimana.

«La nostra l’opposizione viene fatta in modo costruttivo e mai polemica, abbiamo proposto di reintrodurre la lezione di educazione civica nelle scuole di Castiglione, servirà una raccolta di firme, il tutto promosso dell’Anci – dice Palmieri – Ci sembra un ottimo progetto, prevede di studiare la Costituzione e lo studio dei principio di eguaglianza, dell’educazione alla legalità, al educazione al rispetto dell’altro, all’educazione dell’ambiente, all’educazione digitale, all’educazione alimentare».

«L’altra proposta sull’istallazione di colonnine per il ritiro di oli esausti – prosegue il consigliere – oggi abbiamo dei contenitori che sembrano più secchi da immondizia, avremmo trovato una azienda che lavora su queste innovazioni , la colonnina può fare da più usi, da raccogliere olio, alla bacheca pubblicitaria.
Sul piano delle interrogazioni il futuro del campo sportivo Irio Valdrighi, in quanto il prossimo anno non avremo la squadra locale, con il settore giovanile. I campetti da mini calcio ormai sono due anni circa che non vengono utilizzati sembrano abbandonati, vorremmo sapere se esiste un piano di recupero dell’impianto e se esista la possibilità di ampliarlo con spogliatoi, docce e servizi igienici, sappiamo che sono su terra demaniale e i problemi ci sono. Sempre nel tema campetti vorremmo affrontare il costo del compenso del ora di gioco, perché riteniamo sia un tema sul tema sociale.».

«Dalle ultime vicende accadute genericamente in tutta Italia – aggiunge l’esponente di Forza Italia – ci sembrava opportuno richiedere sulla sicurezza, la stabilità del ponte Giorgini con la certificazione, della darsena e, dell’intero comparto porto, sulle strutture cimiteriali, scuole, vecchio comune, e per finire gli argini del fiume Bruna e Acciante. Su tema Ponte Giorgini, chiediamo se esiste un progetto di riqualificazione».

«In ultimo – conclude Palmieri – visto che l’amministrazione sarà presente al G20 delle spiagge italiane, promosso dalla regione Veneto, vorremmo che si formasse una commissione speciale per il turismo. Come premesso nell’introduzione e, nell’insediamento in consiglio comunale due anni fa, non siamo stati eletti per enunciare che tutto va male, ma per proporre e vigilare, Forza Italia sta facendo quanto promesso e sempre attenti all’esigenza del cittadino».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.