Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo: affonda lo yacht di Guido Meda, 400 croceristi bloccati al Giglio

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – Emergenza maltempo ieri nel mare della costa grossetana. Disagi pesanti e problemi per chi si trovava in mare anche nelle acqua di isola del Giglio dove ieri pomeriggio lo yacht di Guido Meda, noto conduttore televisivo di Sky Sport (La sua voce e il suo volto sono associati alle imprese dei campioni della Moto Gp) è affondato (in alto la foto dei croeristi che ieri sono rimasti bloccati sull’isola. Foto: GiglioNews.it).

E dal suo profilo Twitter è lo stesso Guido Meda che dopo il salvataggio ha voluto ringraziare “l’angelo custode” che ha visto l’imbarcazione in difficoltà e ha chiamato subito i soccorsi. Secondo una prima ricostruzione la barca avrebbe sbattuto su alcuni scogli nel corso di una burrasca in mare.

Ieri è stata una giornata complicata al Giglio dove il mare grosso ha costretto 400 croceristi a rimanere bloccati per qualche ora sull’isola. L’emergenza si è conclusa intorno alle venti di ieri.

Il tweet – Ecco il testo che Guido Meda ha twittato poco dopo essere stato salvato nelle acque del Giglio. “Vorrei conoscere le quattro persone mandate da un angelo custode che da riva ci hanno visto affondare tra le onde e hanno chiamato i soccorsi. Se non fosse stato per loro…”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.