Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#laMaremmapiùbella: sfida a tre per la vetta della classifica. Si VOTA per la finale fino al 31 agosto fotogallery

GROSSETO – Nuova classifica per #laMaremmapiùbella, l’iniziativa che ha ottenuto in questi giorni il patrocinio della Provincia di Grosseto e che dà la possibilità a tutti i lettori de IlGiunco.net di indicare in nomination il proprio luogo preferito e nella fase finale di votare direttamente i dieci luoghi del cuore della nostra terra.

La nuova classifica – Cambia il vertice della classifica con la sfida sempre più affascinante tra Talamone e Pitgliano (primi a pari merito) e Santa Fiora distanziata dalla vetta da due preferenze soltanto.

Classifica completa * (in grassetto le località che al momento si trovano nella top ten e avranno accesso alla fase finale che inizierà a settembre): Talamone 45, Pitigliano 45, Santa Fiora 43, Massa Marittima 25, Sovana 15, Cala Violina 15, Marina d’Alberese 13, Marina di Grosseto 9, Porto Ercole 7, Istia d Ombrone 7, Follonica 6, Roccatederighi 5, Orbetello 5, La Peschiera (Santa Fiora) 5,  Principina a mare 4, Porto Santo Stefano 4, Laguna di Orbetello 4, Feniglia 4, Casa Rossa 4, Arcidosso 4.

A tre preferneze torviamo: Vetulonia, Saturnia, Sassofortino, Montemerano, Capisotto.

A due preferenze ci sono: Vallerona, Torniella, Sorano, Roccastrada, Montiano, Le Rocchette, Le Biancane, Lago Accesa, Castiglione della Pescaia, Cana, Cala di Forno, Banditella.

Ad una sola preferenza: Talamonaccio, Spiaggia di Punta Ala, Salaiola (Arcidosso), Principina, Pian di Morrano (Pitigiano), Parco di Poggio (Massa Marittima), Parco della Maremma, Palazzo Cesarini Sforza, Montiano, Monte Argentario, Montacuto (Civitella Paganico), Mar morto (Monte Argentario), Lago di Burano, La Soda, La sabatina, Giglio porto, Gerfalco,  Fonteblanda, Eremo Sant’Anna (Tirli),  Cinigiano, Castello Corsini Marsiliana,  Cannelle, Campagnatico, Cala le Donne – Punta Torre Civette, Bocca d’Ombrone, Arcille, Albinia.

Come partecipare –Partecipare è molto facile. Basta cliccare sul link che trovate in questa pagina (VOTA) e riempire il modulo di Google. Dovete indicare il nome della città, del paese, del borgo o della località che preferite, scrivere in che Comune della provincia di Grosseto si trova, e qual è il motivo per cui lo preferite. Se volete potete, come opzione, anche allegare una foto che descrive il luogo. I dieci luoghi che riceveranno più nomination da oggi alla fine di agosto (31 agosto 2018) entreranno di diritto tra i finalisti de #laMaremmapiùbella a cui si aggiungerà anche altre due località che saranno “ripescate” dalla nostra redazione.

#laMaremmapiùbella

La fase finale e il premio – Alla fase finale accederanno in 12: i 12 luoghi più belli della Maremma per i lettori de IlGiunco.net. A decretare i vincitori assoluti di questa prima edizione de #laMaremmapiùbella saranno ancora una volta i lettori de IlGiunco.net che potranno votare i 12 finalisti nel sondaggio che sarà lanciato nei primi giorni di settembre sul gruppo facebook “IlGiunco.net – Tutte le news della Maremma in tempo reale” (www.facebook.com/groups/ilgiunco.net/). I primi tre luoghi più votati riceveranno il premio #laMaremmapiùbella durante uno degli eventi pubblici che IlGiunco.net organizzerà il prossimo autunno.

L’hashtag e i social – #laMaremmapiùbella vivrà naturalmente anche sui social ad iniziare da instagram: tutte le foto che ci verranno inviare saranno condivise sui nostri canali social con l’hashtag ufficiale dell’iniziativa che è appunto i nome stesso dell’iniziativa #laMaremmapiùbella. 

Ecco il link dove poter inviare la vostra nomination: VOTA.

*N.B.: in classifica non entrano luoghi privati che fanno riferimento ad aziende o attività commerciali o turistiche come ad esempio gli agriturismo 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.