Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chico Mendes onlus: l’olio biologico Antico frantoio presentato a Festambiente.

RISPESCIA – Nell’ambito della trentesima edizione di Festambiente il 17 agosto al frantoio del Parco (località Enaoli ) è stato presentato L’olio extravergine d’oliva biologico superiore “Antico Frantoio del Parco”, che tutela la biodiversità.

L’olio “Antico Frantoio del Parco” è il risultato di un progetto nato su iniziativa di Chico Mendes onlus (cooperativa sociale fondatrice della rete di Altromercato in Italia) e Legambiente, alle quali nel 2016 l’Ente Terre Regionali Toscane ha affidato un antico uliveto e un frantoio tra Rispescia e Alberese, nel Parco della Maremma, con l’obiettivo di recuperare il terreno e riattivare l’intera struttura produttiva, rimasta ferma per anni, una grande opportunità per fare agricoltura, creare reddito, recuperare la terra e consentire a persone in difficoltà di trovare lavoro.

La cooperativa sociale Chico Mendes sta riportando le piante in salute, dal 2016 sono stati curati infatti circa 10.000  e sta raccogliendo le olive di quattro varietà diverse: pendolino, leccino, moraiolo e frantoio da cui deriva l’olio biologico con denominazione IGP. In due anni di attività la cooperativa ha prodotto 5.000 litri di cui 3.000 venduti attraverso canali di commercio equo e solidale.

Infine a Festambiente è possibile degustare ogni giorno l’olio “Antico Frantoio del Parco” sia direttamente alla sede dell’azienda, proprio davanti all’ingresso del festival, sia nello spazio cinema all’interno della manifestazione, dopo i “Tramonti nell’uliveto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.